Осложнения острого аппендицита (инфильтраты, абсцессы, пилефлебит, перитонит). Клиника, диагностика, лечение, профилактика.
К осложнениям острого аппендицита относят перфорацию, аппендикулярный ин­фильтрат, локальные скопления гноя (абсцессы) в брюшной полости (тазо­вый, межкишечный, поддиафрагмальный),

Как определить (распознать, проверить) аппендицит в домашних условиях?
1 Причины возникновения Аппендицит - воспалительный процесс, затрагивающий червеобразный отросток слепой кишки, или аппендикс. Единственным способом лечения аппендицита является хирургический. Оперативное

Осложнения острого аппендицита
Исторические данные Острый аппендицит – воспаление червеобразного отростка слепой кишки – обыденное для общих хирургов заболевание, требующее экстренной операции. Острый аппендицит сосуществовал с людьми

Что такое аппендицит, как его распознать и как он проявляется
Что такое аппендицит? Это воспаление червеобразного отростка слепой кишки разной степени тяжести и одна из самых распространенных причин хирургического вмешательства в брюшную полость. Несмотря на то,

Острый аппендицит
Общее описание Впервые, аппендицит начали правильно диагностировать в конце 16-го века, однако связывали данное состояние с проблемами слепой кишки. Лишь к концу 18-го столетия, медики смогли понять

Симптомы аппендицита у детей: 8 основных, 9 дополнительных, срочные действия
Когда у большинства взрослых болит в живот, они просто снимают боль с помощью таблеток и продолжают свой день. Если она действительно сильная, возможно, они останутся дома. По большей части мы, взрослые,

Первые признаки аппендицита от Mamapedia.com.ua
  Каждый человек обязан знать, что при любых болевых ощущениях в области живота необходимо обращаться к специалисту. Заниматься самолечением в таких случаях крайне рискованно и опасно. Не зная причин

Уровень лейкоцитов при аппендиците, ВИК, раке, молочнице и других заболеваниях
Лейкоциты – это клетки, способные формировать иммунитет, защищая организм от развития обширных воспалительных процессов при незначительном инфицировании. Белые кровяные тельца участвуют в сложных процессах

Ответы@Mail.Ru: через сколько дней можно пить спиртные напитки после операции аппендицит а? пожалуйста
Семён Семёнович Горбунков Высший разум (107410) Алкоголь - табу любой послеоперационной диеты. Алкоголь после аппендицита должен быть полностью исключен. После операции вы не можете

Алкоголь после аппендицита
Иногда люди всерьез считают операцию по удалению аппендикса (которая по-научному зовется аппендеэктомией) пустяковой и не требующей особого внимания. Поэтому они полагают, что алкоголь после аппендицита

Загрузка...

Cistite nelle donne: cos'è, cosa è pericoloso, i sintomi e la prevenzione della cistite

  1. Cos'è la cistite?
  2. Cause della cistite
  3. Sintomi di cistite
  4. Non scaffalature
  5. Cistite e gravidanza
  6. 10 modi per prevenire la cistite
  7. E se non tratti la cistite, cosa succederà?

Minzione dolorosa frequente, dolore, bruciore - questa è cistite. E soprattutto le donne soffrono di questa malattia: secondo le statistiche, il 35% del gentil sesso sa in prima persona cos'è la cistite.

Riguarda le caratteristiche anatomiche del corpo femminile: l'uretra è corta e larga, mentre si trova vicino alla vagina. Ciò consente a batteri e virus di entrare liberamente nella vescica e causare infiammazioni. Nessuno è immune dalla cistite: sia una donna anziana che una bambina possono ammalarsi, perché le caratteristiche fisiologiche sono le stesse per tutti. Il momento più difficile per identificare la cistite nelle donne durante la menopausa e nei bambini, perché in queste categorie la malattia è quasi asintomatica. In questi casi, solo i test possono rivelare la cistite.

Cos'è la cistite?

La cistite è un'infiammazione della vescica a causa di infezioni o batteri La cistite è un'infiammazione della vescica a causa di infezioni o batteri. Può svilupparsi come una malattia indipendente - cistite primaria - o essere una complicanza di altre malattie del tratto urogenitale - cistite secondaria.

La cistite primaria è di solito in forma acuta: accompagnata da dolore acuto e notevole disagio. I secondari spesso non hanno una forma cronica: i sintomi non appaiono immediatamente. Tuttavia, qualsiasi cistite dovrebbe essere trattata.


Cause della cistite

La cistite può essere causata da batteri (batterici) o infezioni (infettive). Inoltre, può svilupparsi a causa di farmaci a lungo termine o abuso di alcol (non infettivo).

* L'infiammazione batterica provoca microflora patogena degli organi urinari, microflora intestinale o batteri respiratori. L'infezione viene dai reni - attraverso l'uretra e da altri focolai di infezione nel corpo: dalle orecchie (otite), dalla cavità orale (carie), dal tratto respiratorio ( bronchite ) e altri: meno spesso, ma succede ancora che la microflora patologica venga introdotta durante l'intervento chirurgico, la cateterizzazione o l'esame della vescica.

* L'infiammazione infettiva è la più comune. Tipicamente, la base per l'aspetto di tale cistite è l'infezione, che penetra nella vescica durante i processi infiammatori nell'uretra, negli organi genitali esterni, così come nelle malattie renali, con sangue o linfa (se i centri di infezione si trovano in altri organi più distanti e tessuti).

* L'infiammazione non infettiva può verificarsi a seguito di irritazione della mucosa della vescica con urina contenente sostanze chimiche aggressive a causa dell'uso prolungato di droghe, consumo di cibi piccanti o grassi, bevande alcoliche. Ipotermia o insufficienza ormonale possono anche dare origine allo sviluppo dell'infiammazione. Nella maggior parte dei casi, a causa della mancanza di un trattamento tempestivo, l'infezione è prima o poi associata a una cistite non infettiva.

Sintomi di cistite

I sintomi della cistite compaiono quasi immediatamente. Il primo segno è una costante e irresistibile voglia di urinare. Ciò causa spesso dolore all'addome inferiore, sensazione di bruciore nel perineo e sensazione di svuotamento della vescica. Pensare di andare dal medico dovrebbe cambiare il colore dell'urina o il suo odore acuto.

Se non si presta attenzione a queste "campane" e non si inizia il trattamento, i sintomi successivi e più spiacevoli saranno sangue nelle urine, febbre e brividi inespressi, dolore durante il rapporto, dolore uretrale, affaticamento e malessere. Quindi è meglio consultare un medico in tempo.

Non scaffalature

Per qualche ragione, c'è un'opinione sbagliata sul trattamento della cistite tra le donne: dicono, possiamo farlo da soli! Nessuno va dal medico e contemporaneamente il primo antibiotico viene preso a mano, viene assunto in un paio di giorni e la malattia "lo rimuove come una mano". Ma sembra solo. Infatti, solo i sintomi vengono eliminati in questo modo, il problema rimane e presto si fa sentire di nuovo. Ancora peggio, la cistite può diventare cronica. Quindi l'auto-medicazione è la stessa cosa che ti offendi consapevolmente. L'unico trattamento corretto e adeguato può essere selezionato solo da un medico, dopo aver determinato in precedenza la natura e la causa della malattia sulla base delle ricerche di laboratorio e dell'esame.

Gli stadi cronici e avanzati della cistite sono molto più difficili da curare rispetto a quelli iniziali. Ma, ahimè, di solito cercano aiuto medico quando non è più possibile combattere da soli. Tuttavia, fortunatamente, anche con forme complicate, trattamenti complessi ben scelti (antibiotici, urosettici, antispastici e farmaci che cambiano la reattività generale e locale) rendono possibile nella maggior parte dei casi di eliminare completamente la malattia entro 2-3 settimane. Ma per raggiungere questo risultato, al fine di aiutare il trattamento farmacologico, il paziente deve seguire rigorosamente una dieta rigorosa: niente piatti fritti e speziati! Inoltre, un sacco di bere e il rifiuto temporaneo delle relazioni sessuali.

Cistite e gravidanza

Nelle donne con cistite cronica, la malattia è quasi garantita durante la gravidanza è esacerbata. E far fronte a questo in questo caso è molto più difficile, dal momento che i farmaci che vengono solitamente prescritti per la cistite sono controindicati per le donne incinte. Uno speciale schema di instillazione della vescica viene in soccorso: somministrare farmaci direttamente sul sito della malattia. I sintomi vengono eliminati in 1-2 procedure e le sessioni successive ripristinano già la parete della vescica, in modo che i sintomi non si ripresentino e non danneggino il bambino.

10 modi per prevenire la cistite

Nessuno è immune dalla cistite, ma ci sono alcune semplici regole che possono ridurre la probabilità di diventare vittima di una malattia insidiosa o di prevenire la riacutizzazione:

1. Evitare l'ipotermia: vestirsi in base alle condizioni atmosferiche, non sedersi su superfici fredde e non nuotare in acque fredde o inquinate.

2. Osservare attentamente l'igiene dei genitali.

3. Trattare eventuali malattie infiammatorie nel tempo.

4. Limitare l'alcol.

5. Non lasciarti trasportare dai cibi piccanti e fritti, e se hai "peccato", bevi molta acqua.

6. Evita lo stress fisico e nervoso - indeboliscono il sistema immunitario, rendendo il corpo vulnerabile a fattori ambientali.

7. Spostati di più, entra per lo sport.

8. Non permettere la ritenzione forzata della minzione. In altre parole, non tollerare quando si desidera utilizzare il bagno. Questo ha un effetto negativo sulla funzione della vescica.

9. Se soffri di costipazione frequente, mangia molta frutta e verdura.

10. E soprattutto: ascolta il tuo corpo, non ignorare i suoi segnali, non aver paura di disturbare il medico con sintomi sospetti, perché, come già accennato, prima viene diagnosticata la malattia, più è facile trattarla.

E se non tratti la cistite, cosa succederà?

Cistite e così spiacevole, e se non viene ancora trattata, le conseguenze possono essere generalmente deplorevoli. Molto spesso, la cistite non trattata diventa cronica e alla fine porta a cambiamenti irreversibili nella vescica.

Quindi l'infezione che ha causato la cistite può entrare nei reni e causare la pielonefrite - si farà sentire dalla febbre e dal mal di schiena. Per curare la pielonefrite è molto più difficile della cistite e, di regola, il trattamento è già in ospedale - si usa la terapia di massa. Ricorda: la pielonefrite può anche rendere invalida una persona, poiché ciascuno dei suoi nuovi attacchi riduce la funzionalità renale.

Con alcune singole strutture della parete vescicale, il processo infiammatorio provoca una forma incurabile di cistite - interstiziale, in cui solo gli antibiotici alleviano la sofferenza. E non è sempre così: spesso non danno alcun risultato, anzi peggiorano le condizioni. In questi casi, l'unico modo per eliminare la sofferenza è l'intervento chirurgico per rimuovere la vescica.

Elena Malysheva parla della malattia della cistite



Загрузка...
Загрузка...

orake.ru - Раковые заболевания. Диагностика, лечение и профилактика раковых заболеваний