Осложнения острого аппендицита (инфильтраты, абсцессы, пилефлебит, перитонит). Клиника, диагностика, лечение, профилактика.
К осложнениям острого аппендицита относят перфорацию, аппендикулярный ин­фильтрат, локальные скопления гноя (абсцессы) в брюшной полости (тазо­вый, межкишечный, поддиафрагмальный),

Как определить (распознать, проверить) аппендицит в домашних условиях?
1 Причины возникновения Аппендицит - воспалительный процесс, затрагивающий червеобразный отросток слепой кишки, или аппендикс. Единственным способом лечения аппендицита является хирургический. Оперативное

Осложнения острого аппендицита
Исторические данные Острый аппендицит – воспаление червеобразного отростка слепой кишки – обыденное для общих хирургов заболевание, требующее экстренной операции. Острый аппендицит сосуществовал с людьми

Что такое аппендицит, как его распознать и как он проявляется
Что такое аппендицит? Это воспаление червеобразного отростка слепой кишки разной степени тяжести и одна из самых распространенных причин хирургического вмешательства в брюшную полость. Несмотря на то,

Острый аппендицит
Общее описание Впервые, аппендицит начали правильно диагностировать в конце 16-го века, однако связывали данное состояние с проблемами слепой кишки. Лишь к концу 18-го столетия, медики смогли понять

Симптомы аппендицита у детей: 8 основных, 9 дополнительных, срочные действия
Когда у большинства взрослых болит в живот, они просто снимают боль с помощью таблеток и продолжают свой день. Если она действительно сильная, возможно, они останутся дома. По большей части мы, взрослые,

Первые признаки аппендицита от Mamapedia.com.ua
  Каждый человек обязан знать, что при любых болевых ощущениях в области живота необходимо обращаться к специалисту. Заниматься самолечением в таких случаях крайне рискованно и опасно. Не зная причин

Уровень лейкоцитов при аппендиците, ВИК, раке, молочнице и других заболеваниях
Лейкоциты – это клетки, способные формировать иммунитет, защищая организм от развития обширных воспалительных процессов при незначительном инфицировании. Белые кровяные тельца участвуют в сложных процессах

Ответы@Mail.Ru: через сколько дней можно пить спиртные напитки после операции аппендицит а? пожалуйста
Семён Семёнович Горбунков Высший разум (107410) Алкоголь - табу любой послеоперационной диеты. Алкоголь после аппендицита должен быть полностью исключен. После операции вы не можете

Алкоголь после аппендицита
Иногда люди всерьез считают операцию по удалению аппендикса (которая по-научному зовется аппендеэктомией) пустяковой и не требующей особого внимания. Поэтому они полагают, что алкоголь после аппендицита

Загрузка...

Epatite A nei bambini: sintomi e prevenzione 2019

  1. Fasi dell'epatite A Sviluppo nei bambini
  2. Manifestazioni tipiche della malattia in un bambino
  3. Principi di base del trattamento della malattia
  4. Prevenzione e caratteristiche della vaccinazione

epatite A è una malattia virale caratterizzata da un danno alle cellule del fegato. È trasmessa per via fecale-orale da una persona malata. Tutti i segmenti della popolazione soffrono di questa malattia. In molti paesi, il maggior numero di casi è rappresentato da bambini. E questo non è sorprendente, dal momento che questa malattia è chiamata la "malattia delle mani sporche". epatite   A è una malattia virale caratterizzata da un danno alle cellule del fegato

Fasi dell'epatite A Sviluppo nei bambini

Proprio come negli adulti, la malattia si sviluppa ciclicamente e consiste in un periodo di incubazione, prodromico, itterico e convalescenza. Ognuna di queste fasi ha i suoi sintomi e durata.

Il periodo di incubazione dura dal momento in cui il virus entra nel corpo fino al primo segni di epatite E nei bambini. Questo di solito è di circa 1 mese. Allo stesso tempo, non si notano cambiamenti clinici in questo periodo.

Ulteriori sintomi si sviluppano in modo tale in un bambino la temperatura può salire a numeri subfebrilari o superiori, c'è malessere, nausea, flatulenza, costipazione, diarrea, pesantezza nell'ipocondrio destro.

Dopo 7-10 giorni di tale sviluppo della malattia, compaiono sintomi come l'ittero della sclera, del palato molle e in un giorno - dell'intera pelle. Allo stesso tempo, si nota un cambiamento nel colore delle urine. Diventa come una birra, altrettanto scuro e schiumoso. Per quanto riguarda tali sintomi della malattia come malessere, disturbi dispeptici, durante questo periodo aumentano.

Quando viene esaminato da un medico, viene rilevato un fegato ingrossato, il suo bordo può essere compattato e doloroso alla palpazione. Ci sono anche cambiamenti nei parametri di laboratorio che consentono di diagnosticare l'epatite. Questo aumenta più volte il livello delle transaminasi, la bilirubina, soprattutto a causa della frazione indiretta. Il periodo itterico di solito dura circa dieci giorni, riducendo gradualmente le sue manifestazioni.

Poi arriva la fase di recupero, caratterizzata da una diminuzione degli effetti di intossicazione, appetito, miglioramento delle condizioni generali. Anche l'ingiallimento è ridotto. durata Poi arriva la fase di recupero, caratterizzata da una diminuzione degli effetti di intossicazione, appetito, miglioramento delle condizioni generali In tutto, rimane sulle orecchie e sugli scleras.

Il periodo di recupero può durare 2-3 mesi, durante i quali il bambino ha un fegato ingrossato, in alcuni casi la milza, nonché i cambiamenti nell'emocromo. E sebbene le condizioni del bambino non siano particolarmente disturbate, vengono periodicamente annotati dolore addominale e affaticamento durante l'esercizio.

Un bambino che ha avuto l'epatite A viene sottoposto alla registrazione del dispensario con ripetuti esami di follow-up e test effettuati 3 mesi dopo il recupero e 6 mesi. Si raccomanda di astenersi dal fare esercizio fisico e sport fino al completo recupero.

Manifestazioni tipiche della malattia in un bambino

L'epatite virale A può manifestarsi in forma lieve, moderatamente grave e grave. La gravità è giudicata dai sintomi di intossicazione, dal grado di ittero e dai parametri di laboratorio. Per il 50% dei bambini malati, l'epatite A è lieve, i cui sintomi si manifestano con sintomi catarrali insignificanti, febbre a breve termine.

Il giallo può interessare solo la sclera e il fegato è leggermente ingrandito. Anche le condizioni generali sono leggermente disturbate.

In alcuni bambini con un decorso lieve della malattia, lo stadio prodromico è completamente assente. Il primo sintomo in questo caso è l'oscuramento delle urine.

Vi è un gran numero di prove e decorso asintomatico dell'epatite A, diagnosticato solo dal laboratorio.

Principi di base del trattamento della malattia

A causa del fatto che il trattamento specifico dell'epatite A non è ancora stato sviluppato, viene eseguita una terapia patogenetica, che implica quanto segue:

  1. Dieta;
  2. Portare la disintossicazione;
  3. Uso di epatoprotettori;
  4. La nomina di assorbenti;
  5. Terapia vitaminica.

Un ruolo importante è dato alla prevenzione della malattia nei bambini. Include due direzioni:

  • prevenzione del vaccino,
  • una serie di misure volte a rompere il meccanismo di trasmissione del virus da un paziente infetto a un bambino sano.

Prevenzione e caratteristiche della vaccinazione

La vaccinazione, a seconda dell'uso di diverse vaccinazioni, può essere effettuata per bambini da un anno o tre anni. Per fare questo, usa il vaccino GEP-A-in-HAC di produzione russa, che è un virione inattivato con formalina. Viene introdotto due volte in 0,25 ml con un intervallo di 1 mese, con somministrazione ripetuta dopo 6 mesi e rivaccinazione dopo 10 anni.

Esistono anche vaccini di altri produttori, come Havriks (Belgio), Vakta (USA), Avaxim (Francia). La loro introduzione avviene una volta alla dose di 0,5 ml con somministrazione ripetuta in 6-18 mesi e rivaccinazione in 10 anni.

Di norma, la vaccinazione è ben tollerata dai bambini. In rari casi, possono verificarsi malessere, febbre, reazioni allergiche sotto forma di eruzione cutanea o prurito della pelle.

Tali modifiche non richiedono una correzione speciale e passano da sole dopo alcuni giorni. Se i sintomi aumentano o persistono a lungo, è necessario consultare un pediatra.

La vaccinazione contro l'epatite non è obbligatoria. La necessità sono le seguenti indicazioni:

  • situazione sfavorevole nell'epidemia, quando ci sono 12 bambini malati ogni 1000,
  • il bambino ha una concomitante malattia epatica (ad esempio, epatite di diversa eziologia),
  • in presenza di emofilia,
  • stretto contatto con un paziente infetto,
  • nei casi in cui si prevede di inviare il bambino in una regione endemicamente sfavorevole.

La vaccinazione è un modo affidabile per proteggere un bambino dall'epatite A. Allo stesso tempo, si sviluppa un'immunità duratura e di lunga durata per 10-15 anni. Effettuando la vaccinazione, è necessario considerare che l'immunità si svilupperà solo in 3-4 settimane.

Nei casi di vaccinazione di emergenza, viene eseguita la profilassi dell'immunoglobulina, che consiste nell'uso dell'immunoglobulina umana Nei casi di vaccinazione di emergenza, viene eseguita la profilassi dell'immunoglobulina, che consiste nell'uso dell'immunoglobulina umana. Tuttavia, questo metodo è efficace solo per due settimane dopo la presunta infezione.

Non ha senso introdurre l'immunoglobulina in un secondo momento, poiché la malattia sta già iniziando a svilupparsi. Il dosaggio del farmaco è di 0,75 ml per i pazienti da uno a sei anni, 1,5 ml - da 7 a 10 anni, 3 ml viene somministrato dal più anziano.

Un'altra direzione delle misure preventive è l'osservanza delle norme sanitarie e igieniche sia da parte dei bambini che da parte del governo e dei servizi medici. Questi eventi aiuteranno a prevenire l'ingresso del virus nel fegato.

Includono quanto segue:

  • Migliorare le condizioni sanitarie dei bambini,
  • l'implementazione della capacità del bambino di usare acqua potabile purificata e lo stesso cibo,
  • essere in grado di utilizzare bacini e pool conformi agli indicatori normativi,
  • tutte le misure necessarie dovrebbero essere prese nello scoppio dell'infezione da parte dei medici e del servizio sanitario,
  • di routine, deve essere effettuata la vaccinazione dei gruppi a rischio per l'epatite A.

I bambini, da parte loro, dovrebbero attenersi rigorosamente alle regole di igiene personale, che non consentiranno alle infezioni di entrare nel corpo e causare danni per lunghi mesi. Qualsiasi malattia è più facile da prevenire che da curare.


Загрузка...
Загрузка...

orake.ru - Раковые заболевания. Диагностика, лечение и профилактика раковых заболеваний