Осложнения острого аппендицита (инфильтраты, абсцессы, пилефлебит, перитонит). Клиника, диагностика, лечение, профилактика.
К осложнениям острого аппендицита относят перфорацию, аппендикулярный ин­фильтрат, локальные скопления гноя (абсцессы) в брюшной полости (тазо­вый, межкишечный, поддиафрагмальный),

Как определить (распознать, проверить) аппендицит в домашних условиях?
1 Причины возникновения Аппендицит - воспалительный процесс, затрагивающий червеобразный отросток слепой кишки, или аппендикс. Единственным способом лечения аппендицита является хирургический. Оперативное

Осложнения острого аппендицита
Исторические данные Острый аппендицит – воспаление червеобразного отростка слепой кишки – обыденное для общих хирургов заболевание, требующее экстренной операции. Острый аппендицит сосуществовал с людьми

Что такое аппендицит, как его распознать и как он проявляется
Что такое аппендицит? Это воспаление червеобразного отростка слепой кишки разной степени тяжести и одна из самых распространенных причин хирургического вмешательства в брюшную полость. Несмотря на то,

Острый аппендицит
Общее описание Впервые, аппендицит начали правильно диагностировать в конце 16-го века, однако связывали данное состояние с проблемами слепой кишки. Лишь к концу 18-го столетия, медики смогли понять

Симптомы аппендицита у детей: 8 основных, 9 дополнительных, срочные действия
Когда у большинства взрослых болит в живот, они просто снимают боль с помощью таблеток и продолжают свой день. Если она действительно сильная, возможно, они останутся дома. По большей части мы, взрослые,

Первые признаки аппендицита от Mamapedia.com.ua
  Каждый человек обязан знать, что при любых болевых ощущениях в области живота необходимо обращаться к специалисту. Заниматься самолечением в таких случаях крайне рискованно и опасно. Не зная причин

Уровень лейкоцитов при аппендиците, ВИК, раке, молочнице и других заболеваниях
Лейкоциты – это клетки, способные формировать иммунитет, защищая организм от развития обширных воспалительных процессов при незначительном инфицировании. Белые кровяные тельца участвуют в сложных процессах

Ответы@Mail.Ru: через сколько дней можно пить спиртные напитки после операции аппендицит а? пожалуйста
Семён Семёнович Горбунков Высший разум (107410) Алкоголь - табу любой послеоперационной диеты. Алкоголь после аппендицита должен быть полностью исключен. После операции вы не можете

Алкоголь после аппендицита
Иногда люди всерьез считают операцию по удалению аппендикса (которая по-научному зовется аппендеэктомией) пустяковой и не требующей особого внимания. Поэтому они полагают, что алкоголь после аппендицита

Загрузка...

"Il mio stomaco è stato rimosso, e invece è stato fatto uno artificiale. Ha subito guadagnato "

  1. "Pranzo, ho spesso sostituito una sigaretta e guadagnato un'ulcera"
  2. "Le persone senza stomaco spesso devono dormire a metà seduta"

Grazie alla nuova tecnica dei medici di Donetsk, Anatoly Nakonechny, 70 anni di nascita di Kharkiv, è riuscita a mangiare il cibo dopo l'operazione. Solo sei di queste operazioni sono state eseguite in Ucraina.

"Pranzo, ho spesso sostituito una sigaretta e guadagnato un'ulcera"

Con un residente di Kharkov Anatoly Nakonechny, l'ho incontrato nel Donetsk Regional Antitumor Center il quarto giorno dopo l'operazione per formare un cosiddetto stomaco artificiale per lui. Anatoly Stanislavovich, 70 anni, i medici avevano già il permesso di alzarsi dal letto, e lui mi mostrò vigorosamente una benda pulita che copriva la sutura postoperatoria.

"Alla fine del primo giorno, mi hanno dato un po 'd'acqua, e poi un qualche tipo di miscela di nutrienti, come il porridge del bambino", dice Anatoly Nakonechny. - E oggi lo sposo ha portato kefir e brodo.

È vero, la prima volta dopo l'operazione, acqua e miscele sono state versate nel paziente attraverso una sonda. Il terzo giorno la sonda è stata rimossa. E ora, secondo il medico, una persona che ha subito un intervento chirurgico per lo stomaco di plastica, la cosa principale - seguire una dieta e una dieta frazionaria: prendere 100-150 grammi di cibo risparmiando ogni due o tre ore. Nel tempo, le porzioni possono essere aumentate.

"Non sono estraneo alla nutrizione frazionale", dice Anatoly Nakonechny. - Quando 12 anni fa mi è stata diagnosticata un'ulcera allo stomaco, ho iniziato a prestare la dovuta attenzione alla mia dieta. È interessante notare che ho rovinato il mio stomaco nei miei anni maturi, lavorando come insegnante presso l'istituto ferroviario di Kharkov. Andò a lavoro, avendo fatto uno spuntino leggero alle otto del mattino. Il pranzo viene spesso sostituito da una sigaretta. Alla sera, a casa ho cercato di "recuperare il non consumato", combinando sia la cena che il pranzo in una volta.

L'osservanza rigorosa di tutte le prescrizioni del medico e il passaggio ad una dieta equilibrata aiutarono quindi l'insegnante ad evitare un intervento chirurgico. Anatoly Stanislavovich cominciò a prendere panini da casa. A mezzogiorno, ho guardato il buffet dell'istituto, dove ho ordinato tè caldo o brodo, in modo da non mangiare un pasto secco. La malattia è diminuita da molti anni. Tuttavia, circa tre mesi fa, l'uomo ha iniziato a sentirsi nauseato al mattino. La moglie e la figlia insistettero affinché il capo della famiglia fosse esaminato. I medici hanno diagnosticato il tumore e hanno riferito che l'intervento chirurgico per rimuovere lo stomaco è inevitabile.

L'interlocutore ha ammesso di essere spaventato non tanto dall'operazione quanto dalle sue conseguenze: l'uomo era abituato a uno stile di vita attivo. Ha insegnato all'istituto anche dopo il pensionamento, ha aiutato sua moglie nel paese. Ma con una vecchia cattiva abitudine - fumare - Anatoly Stanislavovich non poteva separarsi, nonostante gli avvertimenti dei gastroenterologi.

"Ora, con il fumo, sicuramente finirò", l'amata moglie del Kharkovita Zoya Stepanovna, con la quale hanno vissuto per 46 anni, giura.

Tutte le donne della famiglia Nakonechny sono dottori. Sua moglie è una dermatologa, sua figlia ha seguito le orme di sua madre, la sua nipotina progetta di diventare una psichiatra - sta studiando al terzo anno dell'istituto medico. È stata la nipote che ha trovato su Internet le informazioni che i chirurghi di Donetsk formano uno stomaco artificiale dai tessuti intestinali anziché da uno remoto. Anatoly Stanislavovich andò immediatamente a Donetsk.

"Le persone senza stomaco spesso devono dormire a metà seduta"

"Nakonechny ci ha raccontato un articolo su uno stomaco artificiale e ha chiesto:" Fammi esattamente lo stesso! "- sorride il candidato delle scienze mediche, capo del dipartimento chirurgico del centro antitumorale Sergey Gotovkin.

Un cittadino di 70 anni di Kharkiv divenne il sesto paziente che aveva uno stomaco artificiale al centro. La prima operazione del genere è stata effettuata a febbraio di quest'anno.

"La nostra prima paziente, una donna di 30 anni, ci ha davvero salvato una vita", dice il direttore del Centro antitumorale regionale di Donetsk, Grigory Bondar, MD. - Dopo la rimozione dello stomaco stava affrontando la fame. L'apparato digerente praticamente non funzionava, il paziente non poteva mangiare più di 100 grammi di cibo o bere la stessa quantità di liquido. Ripristinare le funzioni necessarie ha aiutato solo l'operazione sulla formazione di uno stomaco artificiale. Certamente, l'organo dato all'uomo per natura è meglio creato dai chirurghi. Ma la rimozione dello stomaco è una misura necessaria per un tumore o un'ulcera totale (estesa). Di solito, dopo un'operazione in chirurgia plastica, un organo artificiale del paziente viene dimesso in due settimane. L'uomo ritorna rapidamente alla vita attiva.

Come diceva Gregory Bondar, per oltre 30 anni, a capo del centro, quattromila pazienti hanno dovuto rimuovere lo stomaco. Circa 150 persone subiscono tali operazioni ogni anno. Grazie alla resezione dello stomaco, la vita è stata salvata dagli ammalati. Ma dopo, i pazienti hanno iniziato a provare un notevole disagio.

"Le persone che vivono senza stomaco sono spesso costrette a dormire a metà seduta, perché soffrono di eruttazione - il ritorno del cibo nell'esofago", spiega Gregory Bondar.

Allo stesso tempo, come ha spiegato il medico, il processo di digestione procede secondo il "programma accelerato". Dopo tutto, il serbatoio naturale, dove il cibo viene ritardato e processato dagli enzimi, viene rimosso. Tutto ciò che una persona assorbe, passa senza impedimenti alle sezioni intestinali inferiori e, non avendo il tempo di assorbire e digerire, lascia il corpo da cinque a sei volte al giorno. Inoltre, i pazienti non sentono più la fame (non agiscono recettori 12 dell'ulcera duodenale) e assumono cibo, concentrandosi solo sul tempo.

"La chirurgia plastica gastrica, alla quale siamo arrivati ​​grazie a molti anni di pratica, consente ai pazienti di restituire molte funzioni digestive", afferma il professor Bondar. "Pertanto, stiamo cercando di metterli in streaming il prima possibile." Abbiamo imparato a formare artificialmente un serbatoio che sostituisce uno stomaco rimosso dai tessuti del digiuno.

Secondo il professor Cooper, uno stomaco artificiale si forma facendo una specie di cappio dall'intestino appena sopra la polpa (lo sfintere che apre e chiude l'esofago). Quindi, il cibo si muove solo in una direzione. Successivamente, il serbatoio artificiale è collegato al duodeno 12, che ha polpe naturali che impediscono al contenuto dello stomaco di passare troppo rapidamente alle sezioni intestinali inferiori. I nutrienti hanno il tempo di digerire e assorbire.

"Abbiamo inserito i punti in modo speciale nel ciclo del digiuno - in modo che non tocchino i tessuti della cavità addominale", afferma Gregory Bondar. "Ciò consente ad una persona operata di essere trasferita ad una dieta naturale in un tempo molto breve, senza paura di rottura della cucitura. In precedenza, con la solita rimozione dello stomaco, il paziente veniva alimentato attraverso un tubo per sette-dieci giorni. Ora, come puoi vedere tu stesso, se non ci sono complicazioni, il paziente viene alimentato attraverso una sonda il giorno successivo all'operazione, e dopo due o tre giorni inizia a nutrirsi da solo. Inoltre, l'appetito ritorna al paziente che è stato operato secondo il nuovo metodo - i recettori duodenali sono di nuovo coinvolti nei processi digestivi.

"Nei primi giorni dopo l'operazione, le formule per neonati vendute in una farmacia saranno adatte come cibo", afferma Sergey Gotovkin, responsabile del reparto chirurgico. - In essi tutti i nutrienti e gli elementi sono equilibrati. Quindi puoi mangiare kefir, brodo, semolino e zuppa di purea. Quindi il corpo stesso ti dirà che è "possibile" e "quanto". La cosa principale: mangiare un po 'e spesso, ma non più tardi di due ore prima di andare a dormire.

"Ho considerato la possibilità di svolgere tali operazioni come studente quando stavo operando ... cani sperimentali", ammette il professor Bondar. - Anche i miei insegnanti hanno studiato questo argomento negli anni '70 del secolo scorso (il dottore dimostra la monografia del 1973 "Metodi per ripristinare la continuità gastrointestinale durante la gastrectomia". - Aut.) Ma abbiamo deciso di intervenire chirurgicamente solo ora, quando abbiamo preparato la squadra. L'operazione dura circa tre ore, di solito ne fanno parte tre chirurghi e un anestesista. A causa del fatto che 20 specialisti hanno già imparato questa tecnica (tre nel nostro centro), è possibile pianificare le operazioni per la formazione di un organo artificiale a metà dei pazienti che hanno dovuto rimuovere lo stomaco. Se non ci sono, ovviamente, controindicazioni.

Leggici dentro Canale di Telegram . Facebook e cinguettio


Загрузка...
Загрузка...

orake.ru - Раковые заболевания. Диагностика, лечение и профилактика раковых заболеваний