Осложнения острого аппендицита (инфильтраты, абсцессы, пилефлебит, перитонит). Клиника, диагностика, лечение, профилактика.
К осложнениям острого аппендицита относят перфорацию, аппендикулярный ин­фильтрат, локальные скопления гноя (абсцессы) в брюшной полости (тазо­вый, межкишечный, поддиафрагмальный),

Как определить (распознать, проверить) аппендицит в домашних условиях?
1 Причины возникновения Аппендицит - воспалительный процесс, затрагивающий червеобразный отросток слепой кишки, или аппендикс. Единственным способом лечения аппендицита является хирургический. Оперативное

Осложнения острого аппендицита
Исторические данные Острый аппендицит – воспаление червеобразного отростка слепой кишки – обыденное для общих хирургов заболевание, требующее экстренной операции. Острый аппендицит сосуществовал с людьми

Что такое аппендицит, как его распознать и как он проявляется
Что такое аппендицит? Это воспаление червеобразного отростка слепой кишки разной степени тяжести и одна из самых распространенных причин хирургического вмешательства в брюшную полость. Несмотря на то,

Острый аппендицит
Общее описание Впервые, аппендицит начали правильно диагностировать в конце 16-го века, однако связывали данное состояние с проблемами слепой кишки. Лишь к концу 18-го столетия, медики смогли понять

Симптомы аппендицита у детей: 8 основных, 9 дополнительных, срочные действия
Когда у большинства взрослых болит в живот, они просто снимают боль с помощью таблеток и продолжают свой день. Если она действительно сильная, возможно, они останутся дома. По большей части мы, взрослые,

Первые признаки аппендицита от Mamapedia.com.ua
  Каждый человек обязан знать, что при любых болевых ощущениях в области живота необходимо обращаться к специалисту. Заниматься самолечением в таких случаях крайне рискованно и опасно. Не зная причин

Уровень лейкоцитов при аппендиците, ВИК, раке, молочнице и других заболеваниях
Лейкоциты – это клетки, способные формировать иммунитет, защищая организм от развития обширных воспалительных процессов при незначительном инфицировании. Белые кровяные тельца участвуют в сложных процессах

Ответы@Mail.Ru: через сколько дней можно пить спиртные напитки после операции аппендицит а? пожалуйста
Семён Семёнович Горбунков Высший разум (107410) Алкоголь - табу любой послеоперационной диеты. Алкоголь после аппендицита должен быть полностью исключен. После операции вы не можете

Алкоголь после аппендицита
Иногда люди всерьез считают операцию по удалению аппендикса (которая по-научному зовется аппендеэктомией) пустяковой и не требующей особого внимания. Поэтому они полагают, что алкоголь после аппендицита

Загрузка...

Treccia con emorragia venosa o arteriosa. Sovrapposizione del laccio emostatico nel sanguinamento venoso

Come fermare il sanguinamento venoso?

Quando il sanguinamento dalle vene superficiali deve essere lavato con perossido di idrogeno ferita e applicare una benda stretta. Per fare questo, applicare un tovagliolo sterile alla ferita, un pezzo stretto di cotone idrofilo è messo su di esso e strettamente avvolto con colpi circolari. Dopo aver applicato una benda stretta dovrebbe sempre consultare un medico. Se la benda è significativamente impregnata di sangue e l'emorragia non si ferma, si deve assumere un danno alle vene profonde e applicare un laccio emostatico.

Il sanguinamento dalle vene profonde delle estremità, così come le vene del collo e della testa, richiede misure urgenti, poiché in un breve periodo di tempo una persona perderà una quantità sufficientemente grande di sangue. Una diminuzione del volume ematico circolante può portare a shock, insufficienza renale acuta e altre condizioni potenzialmente letali.

Se sospetti di avere sanguinamento dalle vene profonde, devi:

· Dare agli arti una posizione elevata;

· Sovrapporre l'imbracatura;

· Collegare una confezione di ghiaccio o una bottiglia di acqua calda al sito di sanguinamento;

· Nel più breve tempo possibile per consegnare la vittima alla clinica.

Quando le vene del collo sono danneggiate, c'è un problema nel bloccare il vaso sanguinante, perché è del tutto naturale che non si possa usare un laccio emostatico. Se esiste una possibilità di tale condizione, la persona deve essere portata in ospedale il prima possibile.

Pronto soccorso questo include le seguenti attività:

· Il vaso sanguinante deve essere premuto con le dita sopra e sotto il sito della lesione, se possibile premendolo sulla base ossea;

· Con un tovagliolo imbevuto di perossido di idrogeno, bloccare saldamente la ferita, impedendo in tal modo all'aria di entrare nel flusso sanguigno e lo sviluppo di un embolo aereo;

· Collegare un raffreddore al sito di sanguinamento;

· Consegnare urgentemente la vittima all'ospedale più vicino dove verrà suturata la nave.

In caso di sanguinamento del naso, un tampone di cotone inumidito con perossido di idrogeno deve essere inserito nel passaggio nasale. Quindi premere l'ala del naso fino al naso. Per smettere di sanguinare, non puoi inclinare la testa indietro, specialmente se la vittima è incosciente. Ciò causerà il drenaggio del sangue. muro di fondo faringe e può entrare tratto respiratorio . Per interrompere completamente l'emorragia dal naso dovrebbe essere attaccato al naso o al collo per collegare una piastra riscaldante con acqua fredda per 3 minuti, dopo una pausa per 3 minuti. Ripeti fino a che l'emorragia completa non si ferma.

Sovrapposizione cablaggio quando sanguinamento venoso

Il successo delle attività e il ripristino dell'arto dopo la fornitura di assistenza medica dipendono dalla correttezza dell'applicazione dell'imbracatura. Il tourniquet può essere applicato per 1,5-2 ore in estate e 1-1,5 ore in inverno. Inoltre, ogni ora in estate e ogni mezz'ora in inverno, dovrebbe essere allentata per alcuni minuti, mentre si preme la vena danneggiata contro l'osso per impedire il recupero di sanguinamento.

Le regole per applicare un laccio emostatico per il sanguinamento venoso sono:

· Poiché il sangue venoso scorre dall'arto distale a quello prossimale, il laccio emostatico si sovrappone al di sotto del sito della ferita il più vicino possibile alla ferita;

· Applicare indumenti o fodere in tessuto sulla pelle in modo da non danneggiare il tessuto molle;

· Con movimenti energici, il laccio emostatico è allungato e avvolto attorno all'arto;

· Le bobine sono disposte una dietro l'altra, senza pizzicare tra la pelle;

· Ogni turno successivo dovrebbe andare un po 'sul precedente;

· Dopo due o tre giri, la tensione del rimorchio può essere leggermente allentata;

· Allegare una nota all'arto che indica l'ora di applicazione del laccio emostatico o scrivere l'ora sulla pelle del paziente;

· L'imbracatura non deve essere coperta dai vestiti, è necessario che catturi immediatamente l'attenzione.

La correttezza dell'imposizione di un'imbracatura in caso di danno alle vene è determinata dall'assenza di sanguinamento, ma dalla conservazione della pulsazione nelle arterie (radiale o arteria del piede). La tecnica di assistenza di emergenza per emorragia venosa è abbastanza semplice. La cosa principale è non perdersi e fare tutto secondo l'algoritmo. Le cure d'emergenza determinano in gran parte la prognosi per il recupero e la vita del paziente, quindi tutti dovrebbero possedere queste capacità.

È utile per tutti sapere come applicare un laccio emostatico per il sanguinamento venoso al fine di fornire il primo soccorso alla vittima. Nel sanguinamento venoso, non viene applicato solo un laccio emostatico, ma anche una benda di pressione, a seconda del grado di danno.

Ogni persona sarà utile sapere come fornire il primo soccorso quando si apre il sanguinamento venoso. Il seguente articolo descrive come affrontare questa situazione, prima dell'arrivo degli operatori sanitari.

Per imparare come applicare un laccio emostatico per sanguinamento venoso, è necessario leggere le seguenti istruzioni. Innanzitutto, prima di procedere direttamente con l'imposizione del laccio emostatico, è necessario determinare esattamente quale vena si è rivelata danneggiata, non l'arteria, poiché qui ci sono tecniche di pronto soccorso leggermente diverse.


Comprendere che è stato proprio il sanguinamento venoso che è iniziato abbastanza facilmente, dal momento che il sangue ha un caratteristico colore ciliegia scuro, e il flusso sanguigno è molto lento. Anche se è necessario tener conto del fatto che con grave danno alla vena, il sangue può battere e un getto abbastanza forte. Tuttavia, indipendentemente dal tipo di gravità del danno determinato, il pronto soccorso deve essere immediatamente restituito. Solo per questo sarà possibile prevenire ulteriori perdite di sangue.

Quindi, in primo luogo, ma il più rapidamente possibile, sarà necessario determinare il sito di lesione della vena stessa, nonché il grado di gravità. Grazie a questo, sarà possibile determinare quale metodo di arresto del sanguinamento sarà necessario - ad esempio, se il danno è minore, non sarà necessario applicare il laccio emostatico, come si può fare premendo il dito del sito del danno, dopo di che viene applicata una benda di pressione. E la vittima deve cercare, al più presto, di consegnarla alla più vicina struttura medica in modo che gli venga fornita assistenza medica qualificata.


È importante sapere come applicare un laccio emostatico. Il sanguinamento venoso, che si apre quando una vena è danneggiata, può richiedere una speciale fasciatura o un laccio emostatico, che interrompe il sanguinamento e previene la perdita di sangue di grandi dimensioni.

Se il danno alla vena si è rivelato insignificante, è necessario agire come segue: è necessario attaccare un dito alla nave leggermente al di sotto del sito di lesione. Questo deve essere fatto perché il sangue venoso si muove attraverso i vasi dal basso verso l'alto. Molto spesso, questa azione è abbastanza per fermare il sangue, ma se non aiuta, allora dovrai applicare un laccio emostatico o una benda di pressione.


Quindi, con sanguinamento venoso, viene applicato un particolare laccio emostatico. Per fermare gravi emorragie, è necessario sollevare leggermente l'arto ferito sopra l'area cardiaca. Grazie a questa azione piuttosto semplice, c'è un naturale indebolimento della pressione esercitata sulla vena. È in questa posizione che l'arto ferito deve rimanere quando viene applicata un'imbracatura o una benda speciale.

Se l'emorragia si è rivelata molto forte e non vi è certezza che una semplice fasciatura possa aiutare, è necessario applicare un laccio emostatico. Non perdere tempo: devi immediatamente iniziare ad applicare l'imbracatura. Una tecnica abbastanza semplice di applicazione di un'imbracatura deve essere osservata senza errori, poiché, se applicata in modo improprio, può essere traumatica, non inferiore al danno alla vena stessa.

La sovrapposizione dell'imbragatura deve essere eseguita leggermente al di sotto della ferita stessa. In tal caso, se non è possibile utilizzare un'imbracatura speciale, allora può essere facilmente sostituita con una semplice cintura, un fazzoletto o qualsiasi pezzo di tessuto spesso. Per non ferire i nervi e la pelle accidentalmente, è necessario mettere un imbrago sopra i vestiti, con ogni turno successivo dovrebbe essere molto più forte del precedente, ma l'imbracatura non dovrebbe essere molto stretta. È necessario provare il più accuratamente possibile per ricordare il momento dell'imposizione dell'imbracatura e, ancora meglio, scrivere su carta.


Il sanguinamento è lo scarico di sangue da un vaso sanguigno ferito, che è esterno o interno (dagli organi del torace o dell'addome). Quando sanguinamento esterno secernono arteriosa, venosa e capillare.

Il sanguinamento arterioso è caratterizzato dal flusso di sangue scarlatto, che viene versato fuori dalla ferita aperta in un flusso pulsante. Per il sanguinamento venoso si caratterizza per l'espirazione della ferita di sangue scuro in un flusso continuo continuo.

Il sanguinamento capillare si verifica con abrasioni o ferite scalfite, in cui il sangue da piccoli vasi sanguigni danneggiati scorre come una spugna. Di particolare pericolo è il sanguinamento delle arterie, che in breve tempo porta a gravi perdite di sangue, e talvolta - fino alla morte della vittima. Se i segni di perdita di sangue acuta sono molto pronunciati, dopo che l'emorragia si è fermata, nello stesso momento in cui viene trasportata la vittima, è necessario iniettare i farmaci per via endovenosa.

La pressione del dito di una vena è effettuata per un arresto a breve scadenza di sanguinamento. L'imposizione di un laccio emostatico al di sotto della ferita è raccomandata per massicce emorragie. La posizione elevata dell'arto, il tamponamento della ferita e una fasciatura stretta (pressione) sono progettati per arrestare il sanguinamento venoso. Questo nella maggior parte dei casi aiuta ad evitare l'uso di metodi piuttosto pericolosi per arrestare il sanguinamento come l'applicazione di una torsione o un laccio emostatico.

Il sanguinamento arterioso porta a una grande perdita di sangue in breve tempo. Pertanto, dopo l'infortunio dovrebbe immediatamente prendere le misure necessarie.

L'arresto dell'emorragia inizia sempre con questo metodo, e solo allora si usa altro, più avanzato - spesso sotto forma di bendaggio a pressione o laccio emostatico. Per eseguire dito che preme la nave dovrebbe essere ben consapevole dei luoghi in cui l'arteria danneggiata non è molto profonda e dove può essere premuta contro l'osso. Di solito in tali posti è sempre possibile sondare la pulsazione delle navi arteriose.

Quando sanguini da una ferita situata sulla cintura della spalla, sulla spalla o sull'avambraccio, puoi interrompere l'emorragia premendo pollice mani dell'arteria succlavia alla costola sopra la clavicola o premendo l'arteria brachiale all'omero. Con lo sviluppo di sanguinamento arterioso da una ferita arto inferiore premendo l'arteria femorale all'osso pubico nell'area della piega inguinale. Quando si preme l'arteria con il dito nei punti giusti, è necessario fare uno sforzo significativo. L'arteria deve essere premuta per un breve periodo, per il tempo necessario per applicare una fasciatura, un laccio emostatico o una torsione.

L'intrecciatura si impone sull'arto con forti emorragie (da arterie o grosse vene). Invece, puoi usare una svolta. Questo metodo per fermare il sanguinamento richiede l'adesione a un certo numero di regole.

1. L'imbracatura deve essere applicata il più vicino possibile alla ferita.
2. Prima di applicare un laccio emostatico su un arto, se possibile, è necessario dargli una posizione elevata.
3. L'intrecciatura deve essere applicata a vestiti o strisce sotto forma di sciarpa, fazzoletto, asciugamani.
4. Prima di applicare il tourniquet, devi prima provare a fermare l'emorragia premendo il dito.
5. È necessario fissare l'imbracatura sovrapposta.
6. È inaccettabile mantenere il laccio emostatico sull'arto più di 2 ore in estate e 1-1,5 ore in inverno, poiché la cessazione dell'afflusso di sangue all'arto per un periodo più lungo con basse temperature porta alla sua morte.
7. Dopo l'applicazione del laccio emostatico, è necessario allegare una nota ad essa con la data e l'ora esatta della sua imposizione.
8. In inverno, un arto con una corda impacchettata deve essere avvolto con indumenti o altro materiale caldo.

Per la svolta, puoi usare una sciarpa, una cintura, un nastro, una striscia di tessuto resistente. Questi oggetti dovrebbero essere posti sopra o sotto il sito della ferita e le loro estremità dovrebbero essere annodate con un cappio. Nel ciclo dovrebbe inserire un bastone con cui stringere la torsione fino a quando l'emorragia si ferma. Quindi fissare l'estremità libera del bastone con una benda. Quando applichi una torsione, segui le stesse regole di quando usi un laccio emostatico. Non è possibile utilizzare per torcere corde sottili, fili elettrici, cavi telefonici, poiché possono danneggiare i tessuti molli.

Efficace solo quando sanguina dalle piccole arterie. Richiede l'imposizione di materiale di medicazione supplementare in un breve periodo di tempo.

Con questa posizione dell'arto, il vaso sanguigno viene compresso. Questo può essere migliorato mettendo un rullo di cotone-marna stretto sulla piega e poi fissando l'arto in modo sicuro nella posizione più piegata. Questa tecnica viene utilizzata per arrestare il sanguinamento arterioso delle estremità, ma non è adatto per arrestare il sanguinamento da ferite associate a fratture ossee o danni alle articolazioni. Quando l'emorragia si ferma nella zona della mano e dell'avambraccio, è necessario piegare il braccio all'altezza dell'articolazione del gomito, mettere un rullo di garza di cotone nella curva del gomito e una fasciatura o una cintura di pantaloni per fissare la spalla e l'avambraccio con il massimo avvicinamento delle loro superfici.

Quando si arresta il sanguinamento dalla regione della succlavia e dalla metà superiore della spalla, il rullo viene inserito nella regione della fossa ascellare. Le mani devono essere piegate alle articolazioni del gomito, portare dietro la schiena e fissarsi saldamente l'una all'altra usando una cintura per pantaloni o una benda per bendaggi. Il sanguinamento da una ferita della parte inferiore della gamba può essere interrotto inserendo un denso rullo di garza di cotone nella fossa poplitea, o piegando fortemente la gamba all'altezza dell'articolazione del ginocchio e bloccando la parte inferiore della gamba alla coscia.

Secondo i materiali del libro "Guida rapida in situazioni di emergenza".
Kashin S.P.

Come fermare il sanguinamento venoso?

Загрузка...
Загрузка...

orake.ru - Раковые заболевания. Диагностика, лечение и профилактика раковых заболеваний