Осложнения острого аппендицита (инфильтраты, абсцессы, пилефлебит, перитонит). Клиника, диагностика, лечение, профилактика.
К осложнениям острого аппендицита относят перфорацию, аппендикулярный ин­фильтрат, локальные скопления гноя (абсцессы) в брюшной полости (тазо­вый, межкишечный, поддиафрагмальный),

Как определить (распознать, проверить) аппендицит в домашних условиях?
1 Причины возникновения Аппендицит - воспалительный процесс, затрагивающий червеобразный отросток слепой кишки, или аппендикс. Единственным способом лечения аппендицита является хирургический. Оперативное

Осложнения острого аппендицита
Исторические данные Острый аппендицит – воспаление червеобразного отростка слепой кишки – обыденное для общих хирургов заболевание, требующее экстренной операции. Острый аппендицит сосуществовал с людьми

Что такое аппендицит, как его распознать и как он проявляется
Что такое аппендицит? Это воспаление червеобразного отростка слепой кишки разной степени тяжести и одна из самых распространенных причин хирургического вмешательства в брюшную полость. Несмотря на то,

Острый аппендицит
Общее описание Впервые, аппендицит начали правильно диагностировать в конце 16-го века, однако связывали данное состояние с проблемами слепой кишки. Лишь к концу 18-го столетия, медики смогли понять

Симптомы аппендицита у детей: 8 основных, 9 дополнительных, срочные действия
Когда у большинства взрослых болит в живот, они просто снимают боль с помощью таблеток и продолжают свой день. Если она действительно сильная, возможно, они останутся дома. По большей части мы, взрослые,

Первые признаки аппендицита от Mamapedia.com.ua
  Каждый человек обязан знать, что при любых болевых ощущениях в области живота необходимо обращаться к специалисту. Заниматься самолечением в таких случаях крайне рискованно и опасно. Не зная причин

Уровень лейкоцитов при аппендиците, ВИК, раке, молочнице и других заболеваниях
Лейкоциты – это клетки, способные формировать иммунитет, защищая организм от развития обширных воспалительных процессов при незначительном инфицировании. Белые кровяные тельца участвуют в сложных процессах

Ответы@Mail.Ru: через сколько дней можно пить спиртные напитки после операции аппендицит а? пожалуйста
Семён Семёнович Горбунков Высший разум (107410) Алкоголь - табу любой послеоперационной диеты. Алкоголь после аппендицита должен быть полностью исключен. После операции вы не можете

Алкоголь после аппендицита
Иногда люди всерьез считают операцию по удалению аппендикса (которая по-научному зовется аппендеэктомией) пустяковой и не требующей особого внимания. Поэтому они полагают, что алкоголь после аппендицита

Загрузка...

Vaccinazione contro l'epatite A nei bambini: caratteristiche ed effetti collaterali

  1. Caratteristiche di vaccinazione
  2. reazione
  3. Controindicazioni
  4. complicazioni

L'epatite A (altri nomi - ittero, malattia di Botkin) è una malattia infettiva acuta del fegato, il cui verificarsi è provocato da un determinato virus L'epatite A (altri nomi - ittero, malattia di Botkin) è una malattia infettiva acuta del fegato, il cui verificarsi è provocato da un determinato virus. Viene trasmesso attraverso cibo e acqua contaminati, a diretto contatto con il paziente. Circa 10 milioni di persone vengono infettate ogni anno.

La malattia non è pericolosa, ma in assenza di farmaci, l'assistenza tempestiva può sviluppare gravi insufficienze epatiche, che possono portare al coma e alla morte. In alcuni casi, c'è una lesione grave delle vie biliari. I medici sono unanimi nel ritenere che la prevenzione della malattia stia nella vaccinazione tempestiva. Pertanto, la vaccinazione contro l'epatite A oggi è un metodo garantito e praticamente unico per proteggersi da questa malattia, anche se non è obbligatorio. I medici lo raccomandano di mettere i bambini in determinati casi quando c'è una minaccia immediata di infezione.

Caratteristiche di vaccinazione

Sebbene il vaccino per l'epatite A per bambini in molti paesi non compaia nel calendario di vaccinazione obbligatorio, tutti i medici lo raccomandano. È particolarmente auspicabile in alcuni casi in cui il bambino ha un alto rischio di infezione, vale a dire:

  • prima di andare in vacanza al mare, viaggiare in paesi caldi (la diffusione dell'infezione è molto ampia qui, quindi la possibilità di contrarre l'infezione è alta): la vaccinazione viene effettuata 2 settimane prima del viaggio in modo che l'immunità possa svilupparsi in un piccolo corpo;
  • se c'è una persona con epatite A nella cerchia sociale del bambino: la vaccinazione viene effettuata entro 10 giorni dal momento del contatto con il corriere del virus pericoloso;
  • nella diagnosi di malattie come l'emofilia o gravi malattie del fegato.

Prima della vaccinazione, il sangue viene esaminato per la presenza di anticorpi in esso. Se lo sono, significa che il bambino è già stato vaccinato o ha avuto questa malattia. In questo caso, non sarà in grado di contrarre l'infezione: è impossibile ammalarsi due volte con l'epatite A, poiché l'immunità contro questa infezione è prodotta nel corpo per tutta la vita. Quindi l'assenza di anticorpi nel sangue è un'indicazione diretta per la vaccinazione.

Per quanto riguarda l'età, un vaccino contro l'epatite A è posto su un bambino a partire da 1 anno. Viene prodotto per via intramuscolare - il più delle volte nella spalla del bambino. Solitamente un vaccino non è sufficiente a sviluppare un'immunità duratura e duratura contro le infezioni. Pertanto, dopo 6-18 mesi, i medici raccomandano un'altra iniezione. Avendo deciso la vaccinazione, i genitori dovrebbero sapere quale reazione del piccolo organismo a questo vaccino sarà la norma, secondo i dati medici, e che indicherà violazioni e malfunzionamenti nella salute del bambino.

reazione

reazione

L'interesse dei genitori che, prima della vaccinazione, vogliono sapere come i bambini sono vaccinati contro l'epatite A è chiaro, per essere preparati alle sorprese e essere consapevoli di come reagire a un cambiamento nelle condizioni del bambino. Molto spesso, nessuna reazione viene osservata sui farmaci importati (ad esempio il vaccino Havriks), mentre i farmaci domestici (GEP-A-in-VAKV, ecc.) Possono causare effetti collaterali quali: per 3-4 giorni:

  • nausea, diarrea vomito;
  • mal di testa;
  • lieve malessere;
  • perdita di appetito;
  • in presenza di una reazione allergica (prurito o orticaria), un antistaminico può essere somministrato al bambino (ma solo con il permesso del medico);
  • irritabilità, capricciosità, ansia;
  • debolezza e muscoli doloranti;
  • reazione locale nel sito di iniezione: arrossamento, gonfiore, prurito, compattazione, leggero dolore, intorpidimento (questi sintomi non devono spaventare e indurre in errore i genitori: il sito di iniezione non deve essere lubrificato o coperto con un cerotto, ma non deve essere bagnato);
  • aumento di temperatura: è permesso dare al bambino un effetto antipiretico se il termometro per diverse ore mostra il segno sopra 38 ° C.

Tutti questi effetti collaterali della vaccinazione contro l'epatite A sono considerati la norma dai medici e non richiedono un intervento medico. Non hanno alcun effetto sulla salute del bambino e passano molto rapidamente: entro un massimo di una settimana. Avendo notato questi cambiamenti nel loro bambino dopo la vaccinazione, i genitori non dovrebbero farsi prendere dal panico: devi essere paziente e aspettare. Entro una settimana dopo l'iniezione, questi sintomi scompariranno e il bambino sarà felice e in salute, come prima.

Se, tuttavia, alcuni degli effetti collaterali durano troppo a lungo o sono molto pronunciati di quanto i genitori abbiano paura, è meglio parlarne al primo appuntamento con il pediatra. Dopo l'esame, il medico dissiperà i dubbi e darà consigli utili. Ma la maggior parte dei bambini non reagisce affatto al vaccino contro l'epatite A. Le storie sulle terribili conseguenze che si verificano quando un farmaco anti-epatite viene introdotto nell'organismo dei bambini sono spesso troppo esagerate. Le complicanze sono estremamente rare e solo in caso di non conformità con controindicazioni.

Controindicazioni

Controindicazioni

Prima di essere vaccinato contro l'epatite A per il bambino, il medico esamina la presenza di anticorpi contro questa infezione nel sangue del bambino e l'identificazione di controindicazioni per la vaccinazione. Non può essere eseguito nei seguenti casi:

  • ipersensibilità (intolleranza individuale) dei componenti del farmaco iniettato;
  • periodo acuto di tutte le malattie: al momento della vaccinazione, il bambino deve essere completamente sano, e questo vale anche per patologie croniche;
  • asma bronchiale.

Tutte queste controindicazioni sono necessarie per conformarsi alla vaccinazione contro l'epatite A, altrimenti si potrebbe incontrare lo sviluppo di patologie che diventeranno una grave violazione della salute dei bambini in futuro. Poiché un esame viene effettuato prima della vaccinazione, il rischio di complicanze è minimo, eppure proprio questo è il motivo per cui i genitori rifiutano di vaccinare un bambino da questa malattia.

complicazioni

complicazioni

Tra le complicazioni dopo che le vaccinazioni contro l'epatite A sono state chiamate:

  • Edema di quinck con intolleranza individuale ai componenti dell'epatite Un farmaco somministrato al bambino: questo può essere fatale se non c'è un aiuto tempestivo;
  • esacerbazione di malattie croniche, rallentamento del processo di guarigione, peggioramento delle condizioni generali;
  • insufficienza epatica;
  • danno al sistema nervoso: meningite , neurite, sclerosi multipla, encefalite;
  • disturbi del sistema cardiovascolare: vasculite, bassa pressione sanguigna;
  • fallimento di altri organi: linfoadenopatia, eritema;
  • coma;
  • esito fatale.

Nonostante la gravità di tutte le complicanze sopra elencate dopo la vaccinazione contro l'epatite A, i genitori non dovrebbero aver paura di loro e, a causa di ciò, rifiutare la vaccinazione necessaria e utile. Se il bambino è a rischio, deve essere inoculato, in modo che l'infezione indesiderata eviti un corpo piccolo, non ancora formato. Le conseguenze della malattia per la salute del bambino si sviluppano molto più spesso delle complicazioni dopo la vaccinazione.

Tuttavia, l'epatite A nel corpo di un bambino non è solo pericolosa. Spesso il bambino porta l'infezione in forma lieve, asintomatica, ma nel frattempo è portatore di un virus pericoloso. Ogni adulto che viene in contatto con lui può essere infettato da lui in questo momento. In un organismo già formato, la malattia procede molto più gravemente, il che rappresenta un potenziale pericolo, persino la morte. Pertanto, è molto più pratico inculcare un bambino dall'infanzia e dimenticare per sempre l'epatite A.


Загрузка...
Загрузка...

orake.ru - Раковые заболевания. Диагностика, лечение и профилактика раковых заболеваний